Restauro della lapide di Kamno: a che punto siamo

stato attuale kamnoE’ passato poco più di un anno da quando abbiamo avuto tra le mani le copie fresche di stampa della riedizione de L’ Ora K di Arnaldo Calori. Grazie al contributo del Rotary Club Bologna distretto 2072, dell’ associazione Emilia Romagna al fronte e dell’associazione Pico Cavalieri e della Casa Matha Piscatorum di Ravenna, i costi di stampa sono stati coperti in anticipo.
Il nostro progetto è così partito e attraverso le donazioni di singoli cittadini e di enti, in cambio delle quali si riceve il libro, grazie alle tante presentazioni accolte con grande favore di pubblico, siamo riusciti a portare a Kamno i nostri restauratori a giugno 2017.

Il lavoro che stiamo portando avanti a Kamno è un lavoro di restauro molto delicato, la lapide, abbandonata a se stessa per quasi cento anni presentava notevoli problemi, sia strutturali che di recupero della parte artistica. Il lavoro dei restauratori è stato approvato dalla sovrintendenza slovena, nella figura della dottoressa Drole, che ha personalmente seguito la prima fase recandosi sul cantiere.

La prima fase di lavori si è conclusa con la messa in sicurezza dell’opera, un lavoro tecnico e specifico, e la mappatura dei pezzi sia mancanti che trovati a terra, riemersi dopo il disboscamento.

dall'Isonzo al GrappaIn questo percorso abbiamo ricevuto attestati di stima e merito da molteplici associazioni ed organizzazioni che ci hanno voluto supportare e aiutare, facendoci sempre sentire il loro appoggio e la loro approvazione. Da una di queste relazioni, è nata una collaborazione che ha portato all’edizione di un altro libro i cui proventi sono destinati al nostro progetto di restauro: si tratta del libro “Dall’Isonzo al Grappa. I caduti bresciani  della Brigata Emilia a cura di Stefano Aluisini, Ezio  Avaldi, Ruggero Dal Molin.

Adesso siamo alla volata finale, grazie anche all’ edizione del secondo libro, i cui proventi sono stati destinati al restauro e termineremo il lavoro nell’estate 2018, quando avremo la sicurezza di coprire l’intero costo del restauro.

Ringraziamo quindi tutti coloro che hanno reso e stanno rendendo possibile questo ambizioso progetto, che ha presentato notevoli difficoltà sia tecniche che organizzative ma che ha anche ricevuto proprio in questi giorni nuovamente i complimenti della sovrintendenza slovena, che ha  ribadito e riconosciuto la professionalità dei nostri restauratori e il valore del nostro lavoro.

Ci aspettano a braccia aperte per la conclusione dei lavori.

L'ora K testata

Trovate il nostro libro presso le librerie:

Nanni, via de’ musei 5 Bologna
libreria militare di Milano, via Morigi 15 angolo via della vigna

e presso:

Biblioteca del Museo del Risorgimento, via de’ musei 5, Bologna
Associazione Pico Cavalieri di Ferrara

(http://www.picocavalieri.org/comitato_memorie_pietra/kamno.php)

sul sito dell’Associazione Zenobi

(http://www.zenobionline.com/pagina_ultima%20ora.html)

e soprattutto potete richiederne copia all’indirizzo (anche per il libro “Dall’Isonzo al Grappa”):

memoriedipietra.grandeguerra@gmail.com

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: